martedì 19 febbraio 2013

Granoro ... la Bionda Spiga di Bontà

 
 
✳  La ricchezza dei campi è nelle braccia del Contadino ✳
 
Buongiorno e ben trovati,
oggi ho il piacere di parlarmi di un bel Pastificio sito in Puglia, regione nota sin dall’epoca romana per essere zona di produzione dei migliori grani duri d’Italia e antico territorio di produzione della pasta alimentare di semola di grano duro.
Il primo  Pastificio a conduzione familiare nasce nel 1930, ma inizia l'attività col marchio Granoro dal 1967 grazie all'impegno e la passione del Sig. Attilio Mastromauro che a tutt'oggi nonostante la sua età segue con dedizione  i processi produttivi e si dedica alla  costante ricerca delle materie prime migliori per avere una Pasta di qualità.
Il Pastificio Granoro produce pasta italiana e pugliese di qualità in oltre 150 formati diversi ma non solo, infatti alla produzione di pasta, aggiunge un’ampia linea di prodotti legati al tradizionale “primo piatto” italiano: salse, sughi pronti, condimenti, risi, legumi lessi e olio extravergine di oliva.
Gli impianti ad elevata tecnologia assicurano un elevato e costante standard di produzione, la computerizzazione aziendale un’efficace pianificazione della produzione e una sollecita evasione degli ordini. Presente su gran parte del territorio nazionale, la pasta e la linea del primo piatto Granoro sono esportati in diversi paesi del mondo e il pastificio è attualmente in Italia fra i primi in ordine di importanza, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Il Pastificio Granoro ha ottenuto le certificazioni ISO 9001:2000, ISO 14000:2004, EMAS, IFS e BRC, avendo ad obiettivo la corretta strutturazione dei processi aziendali, la qualità costante della pasta e di tutti gli altri prodotti e il servizio puntuale a Clienti e Consumatori.

I prodotti dell'Azienda Granoro sono svariati e nonostante ciò i 150 formati di pasta Granoro e anche glia ltri loro prodotti, quali Farine, Sughi, Passate, Legumi, Olio e quant'altro sono sempre disponibili e pronti a soddisfare il mercato.

Le aziende ricche di tradizione devono il propio successo hai sacrifici che hanno fatto per raggiungere degli obiettivi importanti ma soprattutto alla famiglia che con Amore porta avanti queste ambizioni, propio come la Storia del Pastificio Granoro .
L'azienda mi ha gentilmente e generosamente omaggiata di alcuni formati dei suoi prodotti


Bellissime confezioni dove il Packaging e molto curato.
Quest'oggi ho fatto un bel ragù misto di carne di maiale e vitello e voglio darvene un assaggio, infatti ho usato il formato di Pasta Millerighi della Linea "Le Specialità di Attilio" propio per guster bene questo ragù




infatti il Millerighi è adatto per i condimenti di ragù, la pasta è rimasta al dente e il mio maritino l'ha definita Sublime
 
 
 
A breve vi posterò altre ricette che realizzerò con gli altri formati e saranno un successo preannunciato, intanto vi invito a visitare il loro Sito dove potrete anche Voi vedere tutta la linea completa Granoro e mettere un bel Mi Piace alla loro pagina Facebook   per rimanere sempre aggiornati sulle loro iniziative e trovare delle gustose ricette.
 
 
eeeee allora cosa state aspettando ;)
A presto
Megghy




 
 

61 commenti:

  1. La pasta Granoro la conosco soltanto di nome... qui non riesco a trovarla ma sono curiosa di assaggiarla e non demordo!!
    Ottima preparazione!!
    Io adooooooro i millerighi...che però mia mamma chiama I PACCHERI :)

    RispondiElimina
  2. ottima la pasta Granoro e con quel ragù poi...

    RispondiElimina
  3. Adoro la pasta e questa tua ricetta e Granoro la esaltano, grazie!

    RispondiElimina
  4. Che bel sugo e che piatto invitante!! Complimenti!!
    La pasta Granoro poi è davvero una pasta DOC!!
    In famiglia ce ne siamo tutti innamorati :)

    RispondiElimina
  5. che sugo fantastico e la pasta granoro è garanzia di qualità

    RispondiElimina
  6. Che bella Pasta non conoscevo il Brand, devo cercarla nei supermercati, grazie.

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questo brand,che bella Azienda passo al loro sito per scoprire qualche formato che faccia al caso mio .

    RispondiElimina
  8. la pasta di questa marca secondo me è la numero uno...io compro solo lei.

    RispondiElimina
  9. ottima questa pasta leggera e nutriente

    RispondiElimina
  10. mmm che fame.....ora con la dieta mi manca tantissimo la pasta granoro!!! non vedo l'ora di riprendere a mangiarla :-)

    RispondiElimina
  11. wow una ricetta squisita e una pasta che uso spesso..

    RispondiElimina
  12. ogni volta vedere post di cucina mi fa venire appetito,sopratutto poi con prodotti di alta qualita'

    RispondiElimina
  13. buona la pasta...è da tanto che non la faccio con i piselli.... grz x il suggerimento....

    RispondiElimina
  14. sembra proprio buona questa pasta devo cercarla appena possibile spero la vendano anche in sardegna!

    RispondiElimina
  15. ottima la pasta granoro non manca mai sulla mia tavola!

    RispondiElimina
  16. Buonissima cara... poi con una chef d'eccezione come te!!!
    La conoscevo questa marca... è molto buona..
    Bacini...
    Vale ;)

    RispondiElimina
  17. anche io ho testato questa pasta...garantita!!!!

    RispondiElimina
  18. OTTIMA........COL RAGù...SARà UNA SQUISITEZZA!!!!

    RispondiElimina
  19. una pasta di qualità,la mangio spesso.

    RispondiElimina
  20. La pasta Granoro è buonissima, complimenti posso venire apranzo da te? ^__^

    RispondiElimina
  21. adoro la pasta granoro è unica mi piace molto la bio che ho scoperto da poco e sicuramente proverò la tua ricetta

    RispondiElimina
  22. la pasta granoro è di ottima qualità

    RispondiElimina
  23. La domenica per mio marito non è domenica senza ragù misto di carne di maiale e vitello per condire la pasta.. rigorosamente Granoro da qualche mese a questa parte

    RispondiElimina
  24. Che bel sugo Megghy e la pasta Granoro è ottima l'ho acquistata anche io!!!

    RispondiElimina
  25. Che bella azienda con una bella tradizione alle spalle e come dici tu le aziende ricche di tradizione fanno successo e Granoro è una di quelle, bel post.

    RispondiElimina
  26. conosco bene questa pasta perchè la uso, davvero buona!

    RispondiElimina
  27. ottima ricetta, deve esser buonissimo quel piatto!

    RispondiElimina
  28. Ottima la pasta Granoro la uso e mi trovo benissimo, bellissimi anche i sughi, complimenti per il post :oD

    RispondiElimina
  29. Conosco la pasta granoro, anche se non ho ancora avuto il piacere di assaggiarla. La tua ricetta e proprio gustosa.

    RispondiElimina
  30. Ottima pasta dal gusto eccellente,complimenti per la collaborazione

    RispondiElimina
  31. Complimenti Megghy bel post e bella collaborazione,ittima pasta che dona ai nostri primi piatti gusto e varietà

    RispondiElimina
  32. Che bontà la pasta granoro *_* se solo riuscissi a trovarla dalle mie parti :-)

    RispondiElimina
  33. Anche io sto avendo modo di provare questa pasta la trovo ottima, di altissima qualità e poi alle spalle ha una storia molto bella. Complimenti Megghy

    RispondiElimina
  34. Da vera pugliese adoro granoro. Purtroppo ora vivo al nord e nn é cosi semplice trovarla!

    RispondiElimina
  35. che buona questa pasta granoro!con loro ogni giorno diventa una festa in tavola!

    RispondiElimina
  36. ho sentito parlare molto bene di questo marchio, ma non l'ho ancora provato

    RispondiElimina
  37. la pasta l hanno inventati gli italiani...solo noi sappiamo farla e cucinare al meglio

    RispondiElimina
  38. deliziosa ricetta.. evviva i prodotti di terra di Puglia!!

    RispondiElimina
  39. che invitante il tuo sughetto...mi autoinvito! Solo però se usi pasta Granoro!

    RispondiElimina
  40. che bontà questa pasta!! Fa venire una fame!! Ottima veramente! M unisco ai tuoi lettori, mi hai fatto veramente venire appetito!!! A presto marina

    RispondiElimina
  41. Buona la Pasta Granoro peccato che nei supermercati non si trovino tutti i formati, complimenti per la collaborazione :)

    RispondiElimina
  42. Che bella pasta e che buo aspetto cl tuo condimento, devo provarla è la priva volta che la sento, bel post e complimenti per la collaborazione ^_^

    RispondiElimina
  43. uau che bontà! Io adoro la millerighi Granoro! in genere prediligo la linea "le specialità di attilio" trovo che sia una linea molto elaborata adatta anche per eventi speciali..i miei ospiti mi chiedono sempre ma che pasta è? l'adorano! :)

    RispondiElimina
  44. Deve essere buonissimo questo piatto! :)

    RispondiElimina
  45. mmm che bontà!!! Ottima ricetta :-)

    RispondiElimina
  46. Che meraviglia, passo da te perchè il sughetto e abbondante percui prepara un'altro formatino ;) Non conoscevo il brand, complimenti :D

    RispondiElimina
  47. che bella collaborazione, complimenti :)

    RispondiElimina
  48. ma quanto son buoni grazie

    RispondiElimina
  49. complimenti per l'ottima collaborazione,la Granoro la conosco benissimo è un 'ottima pasta e tu l'hai enfatizzata ancora di piu'...che fame ^_^

    RispondiElimina
  50. Ciao, grazie per esserti unita alle mie follower, ricambio volentieri :)

    RispondiElimina
  51. Mamma mia che bontà questa pasta! Vorrei un bel piattoneee :P

    RispondiElimina
  52. gnamme...sono davvero appetitosi..con il sugo non ho mai provato...

    RispondiElimina
  53. Susina Golosa ♥20 febbraio 2013 21:56

    Ciao non conoscevo il Brand,molto interessante questo pastificio e visitando il sito ho visto anche il Video del simpatico nonnino, complimenti per la collaborazione e grazie per avermeli fatti conoscere ^_^

    RispondiElimina
  54. wo, ma sei bravissima...che belle queste ricettine

    RispondiElimina
  55. complimenti!devo ancora pranzare e mi hai fatto venire fame!mmmhh che buono!

    RispondiElimina
  56. Buonissima. .io ho fatto gnocchetti sardi con ricotta e pepe. .

    RispondiElimina