giovedì 23 ottobre 2014

Contest Happy Hour Dop con I Salumi Peveri

Ciao Amici,
oggi vi presento la mia ricetta con cui partecipo al Contest Happy Hour Dop Con I Salumi Peveri

Salumificio Peveri

Un pò di Storia sul Salumificio Carlo Peveri...

Il Salumificio Peveri è una azienda che produce salumi di alta qualità producendo  salumi esattamente come li vorremmo per loro stessi, selezionando le carni più genuine, una cura certosina dei prodotti, una attenzione nella presentazione e nel packaging per soddisfare il mercato italiano e internazionale più esigente.

Le tradizioni, la passione e i valori etici della famiglia che da 4 generazioni è impegnata nel settore hanno condotto il Salumificio Peveri all’attuale posizione di mercato che li vede tra i migliori produttori di salumi della Food Valley emiliana.

Io partecipo a questo Contest con un prodotto eccellente prodotto in casa Peveri, La Mandòla il Salame dal Prosciutto dedicato ai palati sopraffini. Salame speciale stagionato fatto con carne magra di prosciutto.






Questa la ricetta che propongo per la partecipazione al Contest:

Ciambella Rustica ai sapori di un tempo...

Ingredienti:
gr.500 di Farina (io Molino Ronci)
3 cucchiai di Zucchero (io Eridania
2 Uova 
gr. 60 di Burro
ml.180 di Latte
1 Cubetto di Lievito di Birra
La Mandòla Salumificio Peveri
Provola Dolce
Sottilette
Wurstel
Pomodori secchi ( io Le Squisivoglie)

Procedimento:
(io mi sono aiutata per l'impasto con un Robot da Cucina ma spiegherò il procedimento con tecnica
tradizionale d'impasto)


















  1. Sciogliere a bagnomaria il burro
  2. Intiepidire il latte
  3. Sul piano di lavoro disporre la Farina a fontana e aggiungere
  4. Zucchero
  5. Lievito Sbriciolato
  6. le Uova
  7. il Burro
  8. il Latte 
  9. amalgamare tutti gli ingredienti, impastare energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
Mettere l'impasto in un ciotola infarinata e avvolgendolo in una coperta porlo a riposare per 1 ora.
Nel frattempo prepariamoci tutti i condimenti per la Ciambella.

Tagliare a rondelle i Wurstel e farli rosolare in un pò di Burro

Priviamo La Mandòla della "Pelle" che è una busta di cellulosa naturale; tagliare ai lati,lungo le cuciture e affettare
Tagliamo gli altri condimenti a tocchetti, quali la provola dolce, le sottilette, i Pomodori secchi e a piacere potete aggiungere ciò che volete secondo i vostri gusti.

Trascorso il tempo di lievitazione del nostro impasto, stendiamolo con un mattarello cercando di dargli la forma di un rettangolo grande (circa 50x30), farcire abbondantemente tutta la superficie.
Arrotolare la sfoglia farcita e chiuderla a Cerchio
Adagiarla su una teglia rivestita di carta da forno e dopo aver praticato dei tagli profondiù

spennellare la superficie con il latte.

cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25/30 minuti.

Fate intiepidire e servire a fette accompagnata da un bel Vino Rosso, ideale per una cena rustica tra amici, soprattutto nelle sere d'inverno d'avanti un bel camino.
Davvero molto gustosa...




Vi invito a visitare il Sito  Salumificio Peveri Carlo per scoprire i loro gustosi prodotti.
Il salumificio è presente anche su Facebook seguiteli.
#salumificiopeveri  #happypeveri  #contestpeveri

Megghy

51 commenti:

  1. certe cose di notte fanno venire molta fame!!! bravissima deve essere buonissimo! ti aspetto da me, adoro i commentini :)

    RispondiElimina
  2. Che meravigliosa preparazione... davvero invitante e dettagliata la tua recensione.
    Non conoscevo La Mandola e amante dei salumi che sono la voglio proprio assaggiare.
    Mi copio la tua ricettina per replicarla. ^_^

    RispondiElimina
  3. Wow Megghy, complimenti per questa Ciambella, che bell'aspetto invitante che ha... voglio provarla anch'io e acquistare i salumi Peveri.
    Buona fortuna per il contest

    RispondiElimina
  4. Adoro creare e pasticciare in cucina e la tua ciambella e superba e di grande effetto. Conosco i Salumi Peveri e sono davvero eccellenti!

    RispondiElimina
  5. Che bel Salumificio ci segnali e che prodotti nuovi, io non conoscevo La Mandola e sarei davvero curiosa di provarla. Bella la tua Ciambella, avrà sicuramente successo in questo Contest, complimenti ^_^

    RispondiElimina
  6. Complimenti per la tua Ciambella, che bella e se seguirò passo passo i tuoi passaggi mi auguro davvero di avere lo stesso risultato.
    Voglio visitare il sito dei Salumi Peveri e scoprire dove posso reperirli.

    RispondiElimina
  7. Io adoro i Salumi e spesso come te li utilizzo nelle mie preparazioni, eccellente il risultato!
    non conoscevo il Salumificio Peveri e appena vado a fare la spesa lo cercherò al banco salumeria per provarli.

    RispondiElimina
  8. Ottima azienda il Salumificio peveri ha davvero dei salumi di alta qualità e naturalità... bella la tua ricetta la voglio provare :) Complimenti per la bella ciambella!!

    RispondiElimina
  9. Ecco, si avvicina l'ora di cena e guarda un po' che meraviglia vedono i miei occhi:) complimenti, sei stata bravissima!
    Io ho un blog di makeup e beauty, se hai voglia di dargli un occhio, sei la benvenuta:) baciiiii

    RispondiElimina
  10. non avevo mai visto questa ricetta, sembra interessantissimo anche per far mangiare i bambini qualcosa di diverso
    brava!

    RispondiElimina
  11. Mamma che fame :) davvero una ricetta buonissima! Questi salumi devono essere deliziosi ma anche tu sei bravissima a cucinare

    RispondiElimina
  12. ricettina che amerebbe il mio moroso :D ottimi ingredienti per un piatto magnifico

    RispondiElimina
  13. Noooooo, a quest'ora queste cose non si possono vedere, mi fanno venire una fameeeeeee !!!!!! Complimenti per la corona rustica che hai preparato ed in bocca al lupo per il contest...una piccola domandina : ma una fettina non ti è avanzata ?

    RispondiElimina
  14. ma che fame che mi è venuta sei stata davvero bravissima!

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo questi salumi ma al vedere la tua ciambella non posso non dire di amarli....
    li voglio per provare a farla!

    RispondiElimina
  16. Davvero invitante e gustosa questa ciambella rustica resa ancor più gustosa e speciale dalla elevata qualità di La Mandola del salumificio Peveri.

    RispondiElimina
  17. Non ho mai comprato un salume da questa forma sai?
    Ma che non sia "il solito salame" mi sembra evidente...
    lo voglio provare!

    RispondiElimina
  18. Mamma che buona la tua ciambella, ne voglio un pezzo! Hai utilizzato degli ottimi ingredienti, vorrei provare anche io il salame che hai utilizzato, a me piace da morire metterlo sulla pizza!

    RispondiElimina
  19. adoro i rustici e devo farti i miei complimenti per questa ricetta prelibata che hai preparato grazie anche agli ottimi salumi che hai usato!

    RispondiElimina
  20. ma complimenti, che bontà io adoro i rustici e questa ricetta mi piace molto...in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  21. Una ricetta così non l'ho mai provata, te la devo prorpio copiare...

    RispondiElimina
  22. deve essere proprio una squisitezza questa ciambella con tutti questi ottimi ingredienti!! mi è venuta una fame!

    RispondiElimina
  23. caspita che deliziaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! questa ciambella la divorerei tutta! voglio farla anche io...spero di trovare i salumi Peveri!

    RispondiElimina
  24. Non conoscevo questo tipo di salume, ma la tua ricetta è davvero sfiziosa. In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  25. Buona fortuna per il contest sono sicuro che la tua ciambella rustica piacerà molto

    RispondiElimina
  26. pancia mia fatti capanna!! hai deliziato tutti noi con queste immagini fatte grazie all'apporto di questo marchio importante nel mondo dei salumi. by nicola c. mediavertigo.

    RispondiElimina
  27. Complimenti è superlativa ne posso solo immaginare il sapore che sarà buonissimo! Auguri per il contest.

    RispondiElimina
  28. sembra molto buona .AUGURI PER IL CONTEST

    RispondiElimina
  29. sento il profumino tramite pc!!!!!!!!!: in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  30. magnifica ricettina che hai realizzato con i deliziosi prodotti Salumificio Peveri Carlo, da provare assolutamente.

    RispondiElimina
  31. non conoscevo questo marchio e i loro prodotti che devono essere divini, proverò sicuramente ad acquistare i buonissimi prodotti dell'azienda peveri.

    RispondiElimina
  32. auguri per il contest spero che tu lo vinca, la tua ricetta è davvero ottima, grazie ai salumi peveri che hanno un bell'aspetto a dir poco.

    RispondiElimina
  33. una ricetta bella e buona da vedere e posso solo immaginare quanto sia buona da pappare, la proverò sicuramente anche io, nel mentre corro nel sito peveri a far acquisti.

    RispondiElimina
  34. amo i contest e spero che tu vinca, hai realizzato una bellissima ricettina a dir poco favolosa, non conoscevo questo marchio ovvero i peveri che corro subito a vadere.

    RispondiElimina
  35. che meraviglia i prodotti di Salumificio Peveri Carlo sono deliziosi, e li hai utilizzati benissimo per creare questa meravigliosa ricetta che fa venir la bava...giuro.

    RispondiElimina
  36. amo i prodottii del Salumificio Peveri Carlo sono molto buoni, complimenti anche per la tua favolosa ricetta.

    RispondiElimina
  37. umhh che aspetto invitante che ha il prodotto che hai ricevuto da Salumificio Peveri Carlo deve essere delizioso a dir poco...gnammy gnammy.

    RispondiElimina
  38. ahh copierò la tua ricettina, davvero bella, ben fatta e deve essere divina grazie anche ai prodotti utilizzati ovvero Salumificio Peveri Carlo

    RispondiElimina
  39. adoro la tua ricetta complimenti ance x le foto che sono molto belle, sembra di poter mangiare immediatamente il tuo buonissimo pane con i salumi peveri carlo.

    RispondiElimina
  40. una ricetta molto buona che proverò a realizzare anche io, ha un'aspetto molto ma molto invitante. ottimi devono essere anche i salumi peveri carlo.

    RispondiElimina
  41. splendida ricetta ha un'aspetto cosi invitante, spero di poterla realizzare anche io molto presto, nel mentre corro nel sito di salumi peveri carlo per dare un'occhiata ai loro meravigliosi prodotti.

    RispondiElimina
  42. Mi hai dato una bella idea per cena! Semplice e di gusto!

    RispondiElimina
  43. non conosco la La Mandòla e nemmeno il Salumificio Peveri, corro subito a dare un'occhiata al sito son davvero curiosa sui loro prodotti.

    RispondiElimina
  44. sai che nemmeno io conoscevo la mandola del salumificio peveri? umhh deve essere molto ma molto buona da provare assolutamente.

    RispondiElimina
  45. sei semplicemente carina con indosso questi splendidi orecchini che trovo super chic e a dir poco adorabili, complimenti al marchio ikebana design sono proprio bravi.

    RispondiElimina
  46. adoro i saluti peveri, sono buonissimi ed alcuni proprio unici nel loro genere, super consigliatissimi per chi come me adoro gli insaccati.

    RispondiElimina
  47. umhh ho l'acquolina alla bocca nel vedere queste meravigliose ricette e mi piacerebbe molto provare la mandola del salumificio peveri, chissà che delizia sublime.

    RispondiElimina
  48. splendida questa ricetta, ha un'aspetto molto invitante, ho l'acquolina alla bocca davvero, acquisterò anche io dal salumificio peveri che delizia i loro prodotti.

    RispondiElimina
  49. grandiosa ricetta, spero che tu vinca te lo meriti, visto la grande bontà che sprigiona dalle foto che ci alleghi! la proverò sicuramente, nel mentre corro a dare un'occhiata al sito salumificio peveri.

    RispondiElimina
  50. Bravissima Megghyna, questa ricetta è davvero superba e gustosa,mi piace tantissimo e voglio riproporla, mi segnerò tutto e acquisterò la Mandola, mi incuriosisce assaggiarla.

    RispondiElimina
  51. Che bella ciambella e chissà che delizioso sapore con tutti questi ingredienti di qualità... La Mandola è buonissima, la conosco e la mangio spesso, un sapore fine e delicato.... davvero DOC!

    RispondiElimina