mercoledì 19 novembre 2014

Contest Cantine Rallo : “Con Rallo tra le Stelle On line”

Bentrovati!
Con immenso piacere vi comunico che oggi partecipo ad un bel Contest “Con Rallo tra le Stelle On line” indetto dall'Azienda Agricola Rallo che celebrerà l’iniziativa “Marsala on Stage” che ha riunito l’eccellenza Gastronomica Siciliana attorno al Marsala Vergine Soleras 20 Anni.

pagina_ConRallotraleStelle4_A4

Un evento al quanto prestigioso che l'Azienda Rallo ha progettato da un anno a questa parte, infatti, tutti i ristoratori dell’associazione “Le Soste di Ulisse” hanno accolto la proposta dell’Azienda Agricola Rallo di preparare, attingendo dalla tradizione gastronomica dell’isola, diversi piatti, dall’antipasto al dolce, che al meglio si abbinassero con questo raro e prezioso vino, valorizzandolo ed essendone valorizzati.

Gli chef interpellati hanno creato un connubio perfetto ed insolito di aromi e sapori squisitamente siciliani.

L'Azienda però ha voluto coinvolgere anche delle Blogger e sono Onorata di dire che Io e il mio Blog ne facciamo parte, partecipando con una Ricetta al sapore di Marsala....



Vi presento le mie  " Scaloppine di Lonza di Maiale al Marsala"

Ingredienti:
  • Scaloppine di lonza di Maiale
  • Farina
  • Burro 
  • Olio di oliva extravergine
  • Marsala 
  • Aceto balsamico 
  • Sale  q.b
Procedimento:

Infarinate le Fettine di lonza


Ponete in una padella bassa e molto larga l’olio e il burro, scaldateli e adagiatevi le fettine infarinate; fatele dorare a fuoco moderato da entrambi i lati, e quando saranno pronte toglietele dalla padella e mettetele da parte.


Nella stessa padella in cui avete saltato le fettine di lonza, versate il Marsala e una spruzzata di aceto balsamico, fate sfumare per circa due minuti; aggiungete la carne in padella e lasciate insaporire, aggiustate di sale, dopo un pò di cottura sfumate ancora con il Marsala e finite la cottura.



Impiattate le scaloppine e servitele calde, accompagnate da un buon bicchiere di Marsala.






Il Marsala un vino delicato ma profondo, dal colore ambrato, dal profumo unico.. che si distingue per la sua lasciata secca.

Vi ricordo che il 25 Novembre  le Cantine Rallo entramo nella Storia. Un evento Unico di celebrazione del Marsala, del Vino, dell'Eccellenza Enogastronomica Siciliana. I Migliori Chef di Sicilia riuniti attorno il fascino del Vergine di Riserva Ventennale, chiamati dall'Azienda Agricola Rallo a portare alla Città del Gusto di Roma il meglio che la Sicilia del Gusto ha da offrire.

Seguite l'evento sulla Pagina Facebook Rallo dove tante gustose ricette si susseguiranno e se avrete piacere potrete sostenere la mia preparazione e partecipazione al Contest con un Like, ovviamente seguendo anche l'Azienda.

Ringrazio l'Azienda per la gentile e prestigiosa opportunità, continuate a seguirmi che presto parleremo ancora di questa rinomata Cantina.

Megghy

49 commenti:

  1. Buonissimo il Marsala,solitamente quando veniamo in Sicilia è un vino che amiamo moto bere e accompagnare in gustose preparazioni. Non conoscevo le Cantine Rallo e visiterò con piacere il sito e la Fan Page per seguire questo bel Contest enogastronomico. Complimenti per le tue Scaloppine chissà che buon sapore...

    RispondiElimina
  2. MMMM CHE BELLA COLLABORAZIONE, SAPORITA EPRODUTTIVA. COMPLIMENTI PER LA RECENSIONE, ACCURATA E COMPLETA!

    RispondiElimina
  3. Le scaloppine al marsala, che bontà, da quanti anni non le mangio...
    E adesso dovrò proprio provvedere, la tua ricetta è talmente invitante!

    RispondiElimina
  4. Complimenti bella iniziativa per valorizzare i prodotti delle nostre terra ottima pure la tua ricetta

    RispondiElimina
  5. Da brava siciliana mi piace molto il Marsala...e la tua ricetta mi intriga, la proverò :) Complimenti per questa bella iniziativa in collaborazione con un'azienda rinomata e tanti chef professionisti! Un bacio
    Giovanna

    RispondiElimina
  6. da buona siciliana non posso che adorare ed apprezzare il Marsala, la tua ricetta sembra deliziosa, complimenti!

    RispondiElimina
  7. adoro il marsala w la tua ricetta è davvero da leccare il piatto

    RispondiElimina
  8. Complimenti la tua ricetta è davvero molto invitante devo provare a farla anche io

    RispondiElimina
  9. In bocca al lupo per il contest . Sei bravissima e questa ricetta è molto originale

    RispondiElimina
  10. Che bontà questo piatto e complimenti per questa bella iniziativa.

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto il Marsala, questo brand è nuovo per me devo provarlo anche io. Mi piace molto anche la bottiglia.

    RispondiElimina
  12. Che buono che è il Marsala..a me piace tantissimo e poi la tua ricettina deve essere super squisita..di semplice preparazione ma d'effetto e sfiziosa..mi hai dato un ottima idea per domenica a pranzo visto che ho ospiti!!

    RispondiElimina
  13. una ricetta davvero superlativa! mi incuriosisce il gusto della carne con il marsala per cui proverò

    RispondiElimina
  14. una ricetta davvero deliziosa, io adoro il marsala e sono curiosa di provarla

    RispondiElimina
  15. che bella idea hai avuto, non ho mai provato le scaloppine al marsala, devo assolutamente approfittare di questa tua idea originale, questo marsala poi deve essere di qualità

    RispondiElimina
  16. mmm che bell'aspetta e sicuramente deliziose, io solitamente non le faccio con il marsala ma devo assolutamente provare

    RispondiElimina
  17. Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca, davvero un bell'abbinamento, brava!!!!

    RispondiElimina
  18. oh mamma che bontà
    la tua ricetta potrebbe vincere ogni contest
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  19. Grande inventiva in cucina, un bel piatto tipicamente siculo che già mi fa leccare i baffi dal monitor, collaborazione succosa e fruttuosa.

    RispondiElimina
  20. Il marsala è un tipo di vino che mi piace molto, mi ricordo che mia nonna lo usava per fare lo zabaione ed io ne andavo matta. le tue scaloppine saranno senz'altro squisite.

    RispondiElimina
  21. Le scaloppine al marsala sono uno dei miei piatti preferiti ma sai che non sapevo come si cicinassero??

    RispondiElimina
  22. Che bell'aspetto le tue scaloppine, le fa cosi anche mia mamma e vengono fuori sempre buonissime!

    RispondiElimina
  23. sono felice che il tuoblog i tra quelli cui Rallo ha dato fiducia perché te lo meriti, favolosa la ricetta, la marsala da quel tocco aromatico alla carne che la rende speciale

    RispondiElimina
  24. una ricetta sfiziosissima davvero super buonissima, in bocca al lupo x il contest

    RispondiElimina
  25. oddio che amore questa ricetta... la voglio fare anche io..spero che tu vinca il contest della cantine rallo! in bocca al lupo.

    RispondiElimina
  26. amo i vini delle cantine rallo, quello da te scelto ed utilizzato per questa ricetta secondo me è davvero perfetto.

    RispondiElimina
  27. davvero ottimo il marsala ben si abbina a questa tua gustosa ricetta che copio ... rubo e replico alla mia famiglia, corro ad acquistare questo ottimo vino rallo.

    RispondiElimina
  28. adoro i vini delle cantine rallo si prestano a cosi tanti utilizzi, complimenti per la ricetta e auguri per il contest.

    RispondiElimina
  29. Complimenti per la ricetta,di sicuro gustosissima,ed in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  30. molto molto invitanti sia la tua ricetta sia il vino che deve essere ottimo!!!

    RispondiElimina
  31. Mille complimenti per la ricetta! Queste scaloppine di lonza di maiale hanno un aspetto fantastico! :) Da provare l'abbinamento con il marsala Rallo, ha un colore meraviglioso! In bocca al lupo per il contest! :)

    RispondiElimina
  32. Sono solo le 12.00 ma a me è venuta già una fame incredibile a leggere la tua ricetta! Queste scaloppine hanno un colore magnifico! Forse dovuto al Marsala Cantine Rallo. Voglio assolutamente provare la tua ricetta! Complimenti e in bocca al lupo per il contest !!

    RispondiElimina
  33. Entrare sul tuo blog a quest'ora è sempre una tentazione..i tuoi piatti sono sempre favolosi. E la scaloppine al marsala che proponi oggi non sono da meno! Complimenti davvero, sia per il contest che per la tua ricetta. Anche io tifo per te!

    RispondiElimina
  34. I vini delle cantine rally sono strepitosi! Questo marsala dal colore ambrato dev'essere uno spettacolo! Perfetto utilizzato per sfumare le tue scaloppine di lonza di maiale. L'aspetto è sublime! Da provare! Come sempre complimenti :)

    RispondiElimina
  35. I vini delle cantine Rallo sono strepitosi! Questo marsala dal colore ambrato dev'essere uno spettacolo! Perfetto utilizzato per sfumare le tue scaloppine di lonza di maiale. L'aspetto è sublime! Da provare! Come sempre complimenti :)

    RispondiElimina
  36. Complimenti per questa tua nuova ricettina! Adoro le tue proposte! Le scaloppine di oggi hanno un aspetto invitante e appetitoso, niente a che vedere con quelle che preparo io di solito. Proverò a seguire i tuoi consigli e a sfumare con il marsala Rallo. In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  37. Onestamente non conoscevo le cantine Rallo ma a giudicare dal tuo articolo, dal colore del Marsala e dalle tue scaloppine direi che è tutta da scoprire! Seguirò volentieri il contest sulla pagina facebook! Nel frattempo vado a dare un'occhiata al sito! :)

    RispondiElimina
  38. non conosco le Cantine Rallo perciò questa per me è una piacevole scoperta,inoltre mi sono segnata la ricetta delle tue scaloppine e quel marsala lì è sicuramente il tocco in più che serve a farle diventare ancora più gustose

    RispondiElimina
  39. queste cantine devono essere davvero di qualità!si vede subito!

    RispondiElimina
  40. Mi hai dato una bella idea ad utilizzare il marsala di queste cantine, le comprerò senz'altro per provare la tua golosa ricetta

    RispondiElimina
  41. divine queste scaloppine che hai realizzato con un magnifico vino delle cantine rallo, divina.

    RispondiElimina
  42. adoro i vini delle cantine rallo, con cui hai realizzato una magnifica ricetta, spero tu vinca ti ho votata!

    RispondiElimina
  43. un vino spettacolare questo delle cantine rallo che consiglierò ai miei genitori gran intenditori a tal proposito.

    RispondiElimina
  44. complimenti per la ricetta, votata anche io, spero tu vinca, i vini rallo son davvero ottimi.

    RispondiElimina
  45. adoro i vini rallo e tu hai utilizzato il marsala al meglio fattelo dire complimenti di cuore.

    RispondiElimina
  46. che ricetta gustosa ed invitante ho l'acquolina alla bocca, acquisterò anche io i vini rallo poco ma sicuro.

    RispondiElimina
  47. meravigliosa e sopratutto gustosissima ricetta che ti rubo, acquisterò anche io il marsala rallo, che mi pare davvero ottimo.

    RispondiElimina
  48. bellissima ricetta, deliziosa e molto appetitosa, non conoscevo i vini rallo, corro sul sito a far shopping.

    RispondiElimina
  49. una ricetta spettacolare e divina...ho la bava alla bocca...che mi inviti a cena? logico che voglio anche il vino rallo...ehh se no niente...ok?

    RispondiElimina